Come essere irresistibile in 6 step

Uno dei principali desideri della maggior parte delle persone è quello di attrarre gli altri e piacere. È così le persone vogliono piacere e conquistare chi gli sta attorno.

Per quanto sia vero che, effettivamente, non è possibile piacere a tutti, ci sono dei tratti e degli atteggiamenti che rendono le persone attraenti.

In questo articolo ti spiego in 6 step come essere irresistibile per gli altri e conquistarli.

Come essere irresistibile - The Love Revolution

6 modi per essere irresistibile

1) La Confidence è la chiave

Se questo non è il primo articolo di The Love Revolution che leggi, molto probabilmente hai notato quanto dò importanza alla confidence, ovvero la sicurezza in se stessi, come punto di partenza per attrarre e costruire relazioni solide.

Infatti ho anche creato un corso dedicato a questo, perché la realtà è che donne e uomini sono attratti da chi è sicuro di sé, da quelle persone che hanno autostima e che comunicano di bastare a se stesse.

La sicurezza in te stesso traspare attraverso il tuo corpo, la tua postura, il modo in cui parli, il modo in cui guardi le persone, questo ti rende attraente e incuriosisce le persone.

Una persona sicura di sé viene percepita come una persona interessante e di valore e questo è il primo tratto che contribuisce a renderti irresistibile.

Non puntare semplicemente sul mostrarti sicuro di te cerca di esserlo veramente. Punta sul costruire la tua autostima e sicurezza in modo da farla percepire anche agli altri, risultare attraente e interessante. Dai un’occhiata al mio corso qui.

2) Mantieni il contatto visivo e sorridi

Rispondi a questa domanda: trovi più attraente una persona che ti guarda negli occhi e sorride o una persona che abbassa gli occhi imbarazzata e cerca di sfuggire con lo sguardo?

Immagino che la tua risposta sia la prima. Guardare negli occhi una persona non solo ti rende più attraente ma comunica anche interesse alla persona che stai guardando.

Se vuoi essere irresistibile ricordati di mantenere il contatto visivo con chi hai di fronte e ti sta parlando, non lasciar vagare i tuoi occhi intorno e, soprattutto, non guardare il telefono inviando messaggi.

Un altro aspetto che ti può rendere irresistibile è il sorriso. Sorridere non solo ti fa sentire più sicuro e a tuo agio ma è fondamentale per mettere anche l’altra persona a suo agio.

Le persone vogliono trascorrere il proprio tempo con chi le fa stare bene ed è positivo, chi non le fa sentire in imbarazzo o a disagio, e in questo, sorridere ti aiuterà enormemente.

3) Non interrompere la conversazione

Anche se qualche secondo di silenzio è normale e più che accettabile quando conversiamo con qualcuno, se vuoi essere irresistibile dovrai saper gestire i silenzi per non creare momenti di imbarazzo.

Non preoccuparti se sei timido o introverso, non dovrai parlare tutto il tempo incessantemente. Dovrai invece assicurarti di fare le giuste domande in modo da far andare avanti la conversazione.

Ad esempio, cerca di evitare le domande che richiedono semplicemente come risposta un “si” o un “no”. Punta su quelle domande aperte che offrono lo spunto per continuare a parlare e che ti permettono di conoscere meglio l’altra persona.

Questo tipo di domande fa nascere altre possibili domande per approfondire un argomento che il tuo interlocutore ha citato, in questo modo, la conversazione procede in modo spontaneo senza che tu esaurisca le cose da dire.

4) Parla di cose positive e interessanti

Molte persone hanno la tendenza a lamentarsi, anche con gli sconosciuti. Cominciano una conversazione con qualcuno e parlano di cose negative e pesanti: di come sono stati lasciati dal loro ex, di quanto odino il proprio lavoro, di quanto non siano fortunate, eccetera eccetera.

Questa strategia non ti rende irresistibile, ti rende una persona che gli altri vogliono evitare.

Come ti dicevo prima, le persone vogliono sentirsi bene, vogliono accanto chi è positivo e trasmette una buona energia e non chi è lagnoso e appesantisce l’atmosfera.

Quindi, lascia a casa la negatività e rimanda le storie più tristi ad un altro momento. Cerca di tenere la conversazione su cose interessanti e spensierate e, ovviamente, divertiti e goditi il tempo che trascorri con l’altra persona.

5) Sii te stesso e sii sincero

Che cosa voglio dire quando ti dico di essere te stesso ed essere sincero? Intendo dire che non dovrai cercare di snaturarti e fare il finto brillante per essere irresistibile e interessante.

Ancora una volta ti dico che le persone sono attratte da chi è sicuro di sé, chi non ha bisogno dell’approvazione degli altri e sa il fatto suo.

Proprio per questo motivo, fingere di essere chi non sei per fare colpo sugli altri è l’opposto dell’essere attraente, perché comunica che vuoi fare di tutto per piacere, che hai bisogno di ricevere l’apprezzamento di chi ti sta intorno.

Per essere davvero irresistibile devi essere te stesso senza paura e senza vergogna. Le persone vogliono conoscere te e cercano un contatto sincero.

Piacerai a tutti? Sicuramente no, il rifiuto è normale e fa parte della nostra vita, non possiamo piacere a tutti.

Ma se fingerai di essere chi non sei non solo avrai accanto le persone sbagliate, persone che guardano solo la maschera che ti sei costruito e non la tua vera sostanza, ma soprattutto, non ti sentirai mai a tuo agio, mai sicuro di te.

Fingere di essere chi non sei per compiacere gli altri non ti rende attraente e sicuramente non ti rende irresistibile, perciò porta te stesso quando ti rapporti agli altri e le relazioni che creerai saranno più sincere e appaganti.

6) Presta attenzione al tuo look

È vero che l’abito non fa il monaco, ma è anche vero che una bella apparenza ti aiuta a fare una buona prima impressione.

Perciò cura il tuo aspetto fisico e il tuo look per risultare più attraente.

Attenzione, non ti sto dicendo di snaturarti e vestirti in un modo che non ti appartiene. Ci sono tantissime persone che, per cercare di piacere, indossano abiti che non li fanno sentire a proprio agio e risultano semplicemente impacciati e goffi.

Tu non commettere questo errore, ancora una volta devi essere te stesso e sincero, anche nel tuo modo di vestire.

Quello che ti suggerisco, invece, è di avere un aspetto curato. Vestiti puliti, un buon profumo e soprattutto il look adatto alla situazione: se ti trovi in un locale stiloso non presentarti in jeans e felpa.

Adatta il tuo outfit al contesto in cui ti trovi e soprattutto scegli dei vestiti che risaltano la tua figura e con i quali ti senti più a tuo agio e sicuro di te.

Se sei in difficoltà chiedi a qualche tuo amico un parere sul look che ti sta meglio o scegli qualcosa che, oltre a piacerti, ti ha fatto ricevere i complimenti degli altri.

L’obiettivo è sentirti a tuo agio e fare una bella impressione.

Perché troviamo qualcuno irresistibile?

In molti credono che ciò che renda una persona attraente o irresistibile sia il suo aspetto esteriore, ma questa è una grande cavolata.

E se ci pensi bene lo sai anche tu. Quando hai pensato che una persona fosse intrigante non era perché questa aveva semplicemente un bell’aspetto.

Ti sei sentito attratto dal suo modo di comportarsi, dal suo sorriso, dal suo sguardo, dal suo modo di muoversi, dal suo modo di parlare, eccetera.

E tutti questi elementi dipendono da un fattore importante, ovvero, la sicurezza in se stessi. Più una persona è sicura più noi siamo incuriositi.

Vogliamo sapere cosa la rende così sicura, che vita fa questa persona, c’è qualcosa di magnetico che ci attrae e ci spinge a voler conoscere questa persona.

Dopodiché vengono tutti gli altri aspetti, come ad esempio la conversazione, che ti permettono di conquistare e risultare interessante, ma la base di partenza è sempre la tua sicurezza in te stesso.

Sia gli uomini che le donne si sentono eccitati ed esaltati dal dover “darsi da fare” per conquistare qualcosa, anche una persona. È una caratteristica naturale del comportamento umano.

Più tu sei concentrato su di te, nel senso che fai le cose per te senza voler impressionare gli altri, o cercare l’approvazione di questi, più sembrerai irraggiungibile e questo farà automaticamente gravitare gli altri intorno a te.

Dovrai focalizzarti su te stesso, essere sicuro della persona che sei e delle cose che fai, ed essere fiero di te anche senza che qualcuno ti dia conferma del tuo valore.

Questo è l’unico modo per essere davvero attraente: la sicurezza in se stessi. Tutti ammirano una persona che sa stare da sola e sa quanto vale, e una volta raggiunta questa sicurezza, mostrarlo nell’atteggiamento verrà spontaneamente.

Alla base di qualsiasi rapporto interpersonale, che sia di amicizia, lavorativo e sentimentale, c’è la fiducia in sé; solo così si costruiscono rapporti sani e stimolanti.

Se ti senti carente sotto questo punto di vista puoi continuare a questa pagina e scoprire il mio percorso dedicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button