Come capire se sta flirtando con te

Si crea spesso l’equivoco quando c’è da distinguere il flirtare dall’essere amichevole. Alcune volte riesci a capire subito quando una persona sta cercando di attirare la tua attenzione e fare colpo, mentre altre volte, i segnali sono così ambigui e sottili che non sai cosa pensare.

In questo articolo voglio aiutarti a capire e a riconoscere se una persona sta flirtando con te o è soltanto amichevole e disinteressata.

Come capire se sta flirtando - The Love Revolution

Molte persone sono solari e gentili con gli altri e spesso, questo atteggiamento estroverso viene interpretato in modo malizioso.

Potrebbe essere capitato anche a te, magari hai conosciuto una persona molto piacevole e particolarmente aperta nei tuoi confronti e hai pensato che ci fosse un interesse da parte sua. Quando poi questa ha smentito le tue supposizioni, tu sei caduto dal pero chiedendoti: “e allora perché si comportava così con me?”

Mi interessa parlare di questo tema non solo perché è frequente che si scambi un atteggiamento amichevole per un flirt, ma proprio perché essendo io stessa molto solare ed estroversa, ho involontariamente infranto illusioni.

Ora, a difesa tua, e di tutte le persone che spesso ci “cascano” credendo che qualcuno abbia un interesse nei loro confronti quando non è così, bisogna dire che, effettivamente, ci sono persone che flirtano solo perché si divertono a ricevere le attenzioni degli altri.

È così, non vogliono conquistarti, non vogliono andare oltre con una conoscenza e non sono veramente interessate a te, vogliono solo avere la sensazione di averti catturato. È il loro gioco.

Quindi, da una parte ci sono tutte quelle persone amichevoli che tu percepisci come flirt, mentre dall’altra parte ci sono quelle che si divertono a flirtare e attirare la tua attenzione ma non vogliono andare oltre con te.

E questo accade sia con gli uomini che con le donne. Per quanto possano essere diverse le modalità di flirt, i punti di domanda sorgono in entrambi i casi.

Una persona potrebbe fare di tutto per attirare la tua attenzione senza che tu te ne accorga.

Quindi, in questo mare di ambiguità, come fai a capire se una persona sta davvero flirtando con te?

Come capire se sta flirtando?

1) Ti guarda

E qui penserai, ok ma non vuol dire niente. Molti, infatti, credono che quando incrociano lo sguardo di una persona sia semplicemente una casualità.

Non pensano che quella persona stesse guardando proprio loro, pensano che magari stesse scrutando la stanza e per puro caso ha incrociato il loro sguardo.

La verità è che se ti accorgi che una persona ti sta guardando, molto probabilmente quella persona ti ha già guardato 3 o 4 volte senza che tu te ne accorgessi.

Dopo che hai notato che quella persona ti ha guardato, puoi permetterti di controllare se lo fa un’altra volta, e se lo facesse puoi sorriderle.

Quindi la prossima volta che incroci lo sguardo con qualcuno che ti interessa, osserva se questa persona lo fa una seconda volta, non dare per scontato che sia stata soltanto una casualità.

2) Si avvicina a te

Supponiamo che noti una persona attraente che sta dalla parta opposta alla tua nella sala dove vi trovate. Mentre osservi questa persona ti accorgi che si fa sempre più vicina a te.

Questo è un segnale che comunica interesse da parte sua.

Se una persona è interessata a te cercherà di avvicinarsi per farsi notare: si tratta di un modo per comunicarti che o a) vuole venire a parlare con te, e quindi vuole vedere se con il tuo linguaggio del corpo comunichi che ti fa piacere o “vorresti scappare”, b) vuole attirare la tua attenzione sperando che sia tu ad andarle incontro.

Qualunque siano le sue intenzioni, se una persona si fa sempre più vicina a te e ti guarda di tanto in tanto significa che “ti sta puntando” e senz’altro è interessata a te.

3) Cerca una scusa per passarti accanto

Supponiamo invece che questa persona sia al tavolo con degli amici, o che comunque non abbia la possibilità di avvicinarsi a te in modo “innocuo”, senza mostrare esplicitamente il suo interesse.

Cosa può fare?

Ad esempio può decidere di andare alla toilette passandoti casualmente in parte, e magari decide pure di andarci 2 o 3 volte nel giro di poco.

Questo non significa che proverà a parlare con te iniziando una conversazione. Con questo gesto cercherà di attirare la tua attenzione e spererà che, magari, nasca per caso un’interazione tra voi due.

Quindi, anche se ti aspetti che una persona flirti con te esplicitamente, prima di fare la tua mossa o di ricambiare, considera bene questi primi 3 segnali di cui ti ho parlato, perché riconoscerli potrebbe portarti ad esporti e a dare il via a un’interessante conversazione con qualcuno che ti attrae.

4) Ti sorride

Questo è uno dei segnali più espliciti che una lancia per comunicare che ha un interesse nei tuoi confronti.

Ora, perché alle volte hai pensato che una persona che ti ha sorriso stesse flirtando con te quando in realtà non lo stava facendo? Perché ci sono diverse tipologie di sorriso che comunicano cose diverse.

C’è un sorriso aperto e sincero dove la persona ti guarda direttamente negli occhi e non perde il contatto visivo con te. C’è poi il sorriso più imbarazzato dove questa persona alterna il guardare te e il guardare in basso.

Entrambi sono positivi e potrebbero voler indicare che sta effettivamente flirtando con te.

C’è poi un terzo tipo di sorriso, un sorriso imbarazzato ma dove la persona si guarda intorno, in qualsiasi direzione cercando di evitare il tuo sguardo.

Quest’ultima situazione non comunica che questa persona sta flirtando con te, comunica che molto probabilmente ha incrociato il tuo sguardo per casualità e non è interessata a te.

5) Inizia una conversazione con te

Senz’altro un buon segnale che comunica che una persona sta flirtando con te è il fatto che questa inizia dal nulla una conversazione, di qualsiasi tipo.

Magari ti chiede se sai dirle l’ora, dov’è il bagno, se hai una sigaretta, se ti ha già visto da qualche parte. Una scusa qualunque per attaccare bottone e cominciare a parlare con te.

Quando questo succede, le carte sono praticamente scoperte.

Se invece ti trovassi con un gruppo di persone e non capisci se quella persona parla con te per educazione e perché è amichevole o perché sta flirtando con te allora presta attenzione ad altri segnali.

Ad esempio, osserva se questa persona rivolge le sue attenzioni più a te che a tutti gli altri, nota se ride mentre parlate, se magari cerca anche il contatto fisico (ti sfiora il braccio).

Non sto dicendo che questa persona ignorerà tutti per parlare solo con te, ma tendenzialmente quando qualcuno ha un interesse nei tuoi confronti e vuole flirtare con te si concentra su di te: ti fa domande, ride e sorride e magari cerca di avere un tuo contatto o il numero di telefono.

Mi preme specificare che se una persona è cortese e gentile con te non significa necessariamente che ci sta provando con te!

Quindi, anche se questi sono segnali positivi che possono davvero far intendere che una persona sta flirtando con te, non dare per scontato di piacere a quella persona.

Sarebbe un pò presuntuoso e narcisistico da parte tua pensare che ogni volta che una persona fa una o più delle cose che ho citato in questo articolo voglia dire che è interessata a te.

Se anche noti uno di questi 5 segnali non significa che tu debba andare dalla persona che ti attrae e dirle “hey mi piaci anche tu”.

Conoscere questi segnali, ti aiuta a rispondere al comportamento di una persona e se questa ti piace a lanciare a tua volta dei segnali che glielo fanno capire.

Se sai leggere e interpretare l’atteggiamento di qualcuno nei tuoi confronti riesci a capire come ricambiare: se l’altra persona ti sorride sorridi, se cerca di attaccare bottone ricambi facendole una domanda, se ti parla ti mostri coinvolto, la guardi negli occhi e sorridi.

Saper rispondere ti permette di interagire nel modo giusto e attirare l’attenzione dell’altra persona, anche se questa in realtà non sta flirtando con te.

Diciamo ad esempio che questa incrocia il tuo sguardo per caso senza interesse, vedendo che tu rispondi con un sorriso potrebbe essere piacevolmente colpita da te, se prima non l’aveva fatto, cominciare a notarti.

Questo non ti espone a grandi rischi o a fare figuracce, conoscere questi 5 segnali più frequenti ti permette di saper rispondere. Di avere quella fiducia che ti consente di fare un passo verso quella persona, di investire quell’1% in più per capire se veramente è interessata e sta flirtando con te.

Potrebbe capitare, infatti, che se non ricambi le attenzioni di una persona, perché non riconosci che sta flirtando, quella persona interpreti il tuo atteggiamento come un “non mi interessi”, quando semplicemente non hai capito se ci stava provando o no.

Quindi, osserva i segnali e, se sei interessato, ricambia facendo la tua parte. E se vuoi sapere come essere davvero attraente per conquistare di più leggi anche questo articolo dedicato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Call Now Button